2 febbraio 2012

Un percorso di Roma al femminile


Per chi vuole rileggere la città da una prospettiva insolita, per chi vuole conoscere un’altra storia, per chi non si accontenta dei soliti uomini protagonisti, ecco il primo volume di una guida alla Roma delle donne: Roma. Percorsi di genere femminile. 

Si parte dalla Casa internazionale delle donne a Trastevere e si arriva a Ponte Sublicio, passando per il Gianicolo, attraversando i luoghi più significativi di questa parte della città, in un susseguirsi di monumenti, case e musei, arte e letteratura, religione e scienza, sulle tracce delle donne che hanno fatto la storia di Roma
Lidia Ravera, Maria Paola Fiorensoli, Rosanna Pace, Annita Garibaldi Jallet, Rosa Oliva. Edda Billi: sono loro e di molte altre le voci che ci conducono in questo viaggio. Un coro polifonico di voci femminili, diverse per età, professione, interessi che accompagnerà lettrici e lettori in una passeggiata narrativa che permetterà di conoscere Roma attraverso i loro sguardi.
Una guida che, con l’aiuto di alcune mappe, ci aiuterà a scoprire una insospettabile Città eterna.
In uscita a settembre 2011
Titolo: Roma. Percorsi di genere femminile - Autrice: Maria Pia Ercolini - Editore: Iacobelli - Collana: Guide - Euro: 20.00

Nessun commento:

Posta un commento