14 novembre 2010

PARI OPPORTUNITA’: torna la campagna di sensibilizzazione “FIOCCO BIANCO” contro la violenza sulle donne

INIZIATIVE PROVINCIA DI LUCCA

Un articolato programma di iniziative sul territorio provinciale anticipa la Giornata nazionale del 25 novembre
PARI OPPORTUNITA: torna la campagna di sensibilizzazione
FIOCCO BIANCO contro la violenza sulle donne
Il 10 novembre a Palazzo Ducale lincontro: E se fosse tutta unaltra storia..? con operatori sociali, docenti, forze dellordine, studenti e associazioni no profit

I veri uomini non picchiano, La vera forza è nel rispetto. Sono questi alcuni degli slogan della campagna Fiocco Bianco che torna, anche in provincia di Lucca, per sensibilizzare lopinione pubblica sul tema della violenza sulle donne e nellambito della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, indetta per il 25 novembre. Una campagna sostenuta da numerosi enti locali e associazioni e a cui hanno aderito tanti soggetti ed istituti scolastici del territorio.
La Provincia di Lucca, attraverso lassessorato alle pari opportunità, è tra i principali promotori dellevento che prevede un articolato calendario di iniziative a Lucca e nella Piana, in Valle del Serchio e in Versilia. Un programma per parlare, approfondire, analizzare un fenomeno che, secondo le statistiche più recenti, in Europa rappresenta la prima causa di morte per le donne tra i 16 e i 50 anni. Una violenza che appartiene alla normalità più che alla patologia e che riguarda le donne di tutti gli strati sociali e culturali, tutte le razze e tutti i livelli di istruzione.
«La violenza che si manifesta spesso nellintimità della famiglia dichiara lassessore provinciale alle Pari opportunità Gabriella Pedreschi investe la sfera psichica, fisica, sessuale ed economica. E la casa, come le cronache ci confermano, diventa il luogo più pericoloso, quello dove la violenza viene esercitata dalle persone più vicine, sovente proprio da quella amata. La Provincia di Lucca, da tempo, è impegnata a contrastare il fenomeno, collaborando con tutti gli enti e le associazioni, allo scopo di creare una rete di ascolto e di supporto a quelle donne che si trovano a vivere drammi di questo genere. Si tratta di una rete che stiamo consolidando tra tutti i soggetti e insieme agli assessorati provinciali alle politiche sociali e al volontariato, puntando anche alla creazione di una sorta di cabina di regia per la formazione e per la condivisione di un metodo di approccio alla non violenza».
«Lo sport spiega lassessore provinciale allo Sport, Valentina Cesaretti viene ancora visto come un qualcosa di prettamente maschile: chi partecipa per lo più è uomo, come anche chi fa il tifo. Per questo, lalta adesione delle associazioni sportive del territorio è per noi un risultato molto importante. La nostra proposta è stata di far indossare il fiocco bianco ai dirigenti e ai giocatori delle squadre della provincia, nella partita precedente o successiva al 25 novembre, ed è stato chiesto loro di leggere un messaggio di adesione e le associazioni sportive, così come era accaduto anche negli anni passati, hanno risposto con entusiasmo alliniziativa». 
«Le scuole afferma lassessore provinciale alla Pubblica istruzione, Silvano Simonetti hanno manifestato un sempre maggiore interesse nei confronti di questa campagna. La loro partecipazione, infatti, è passata dal semplice indossare il fiocco bianco, fino a iniziative più complesse, come dibattiti e proiezioni cinematografiche a tema. Come assessorato abbiamo sempre creduto e promosso queste attività, poiché è importante che la cultura contro la violenza di genere venga acquisita fin dalla scuola e anche questanno abbiamo cercato di coinvolgere gli istituti in maniera attiva nella campagna del Fiocco Bianco, riscuotendo un forte interesse da parte sia dei ragazzi che degli insegnanti».
Tra i primi appuntamenti del ricco calendario, spicca il convegno intitolato E se fosse tutta unaltra storia..? Proviamo a parlare di norme, leggi, di persone, di incontri e convivenza in una ottica di accoglienza e condivisione che si terrà martedì 10 novembre, alle 9.00, a Palazzo Ducale (Sala Tobino).
Si tratta di unoccasione proposta dallassessorato provinciale alle Pari opportunità in vista della Giornata Internazionale contro la violenza alle donne che intende proporre uno spazio specifico per parlare del problema della violenza di genere e degli aspetti collaterali. Il convegno, in particolare, approfondirà argomenti quali limmigrazione, la tratta, il traffico di esseri umani, lo sfruttamento; sofferenze che colpiscono milioni di persone e in prevalenza donne e minori.
L'incontro sarà rivolto a operatori sociali del pubblico e del privato, ad operatori delle Forze dellOrdine, alle associazioni del volontariato, del no-profit e del terzo settore, agli insegnanti e ad alcune classi di Istituti di scuola media superiore. I lavori della mattinata prevedono gli interventi di Antonella Manzione e Francesca Nicodemi che affronteranno le questioni di carattere normativo, mentre Marco Bufo e Serena Mordini entreranno in merito alle buone prassi e al sistema di intervento integrato. Don Bruno Frediani si soffermerà sul progetto Con Anna (promosso dalla Provincia e gestito dal CeIS Gruppo Giovani e Comunità di Lucca) e delle problematiche ad esso connesse in relazione alle peculiarità del nostro territorio.
Nel pomeriggio si terrà un tavolo di confronto riservato ai responsabili della Prefettura, della Questura, del Comando provinciale dei Carabinieri, della Provincia e di altri Enti locali, dei Servizi sociali, dellAssociazione CeIS- Gruppo Giovani e Comunità, delle ASL di Lucca e Viareggio e delle associazioni femminili. A coordinare lincontro sarà Marco Bufo, direttoredellAssociazione On The Road di Martinsicuro (TE).
Alla Campagna 2009 del Fiocco Bianco, oltre alla Provincia di Lucca, hanno aderito la Consigliera provinciale di Parità, la Commissiona Pari opportunità della Provincia, la Scuola per la Pace, le Commissioni di Pari opportunità dei Comuni di Borgo a Mozzano, Capannori e Castelnuovo Garfagnana; le Aziende sanitarie locali 2 di Lucca e 12 della Versilia; i Comuni di Altopascio; Barga; Borgo a Mozzano; Camaiore; Camporgiano; Capannori; Castelnuovo Garfagnana; Fabbriche di Vallico; Forte dei Marmi; Gallicano; Lucca; Massarosa; Porcari; Seravezza; Stazzema, Vergemoli e Viareggio. Hanno aderito poi oltre al Comando provinciale dei Carabinieri di Lucca la Cisl, l'Anpi, l'Associazione Eco, Caritas Diocesi di Lucca, Casa delle donne di Viareggio; Centro donna di Lucca; associazione Sos Angeli La voce del silenzio; Soroptimist club di Lucca e Viareggio; Ce.I.S. gruppo giovani e comunità; Progetto donna di Castelnuovo; Città delle donne di Lucca; associazioni sportive CGC polisportiva di Viareggio, FC Esperia Viareggio e Usd Pietrasanta marina 1911. Folta, inoltre, la partecipazione anche delle scuole superiori: Istituto professionale Pertini di Lucca; Itis Fermi di Lucca; Itis Galilei di Viareggio; Isi di Barga; Isi Civitali di Lucca; Ipsia Giorgi di Lucca; Istituto Passaglia di Lucca; Liceo classico Machiavelli di Lucca; Isis Nottolini-Busdraghi di Lucca; ITN Artiglio di Viareggio, ITC Carrara di Lucca; Itc Campedelli di Castelnuovo; Its Galilei di Viareggio; Liceo scientifico Vallisneri di Lucca; Liceo ginnasio Carducci di Viareggio.
Queste le iniziative che si svolgeranno in lucchesia
PROVINCIA DI LUCCA
10 novembre ore 9 - Convegno E se fosse tutta un altra storia? Proviamo a parlare di norme, leggi, di persone, di incontri e convivenza in una ottica di accoglienza e condivisione - Palazzo Ducale, Sala Tobino - Lucca
10 novembre ore 15 - Tavolo di confronto e riflessione La collaborazione multi-agenzia negli interventi di tutela delle vittime di tratta e grave sfruttamento e nel contrasto al fenomeno criminaleCentro Pari Opportunità, Via S. Giustina 21 - Lucca
9 dicembre ore 9 - Incontro Le buone prassi per una diffusione sul territorio provinciale della cultura di genere contro la violenza. Esperienze a confronto - Palazzo Ducale, Sala Tobino Lucca
LA CITTA DELLE DONNE CENTRO DONNA

20 novembre ore 21Giulia Selmi"Le dinamiche contemporanee del commercio del sesso"  - Circolo Il Lampadiere, Via dei Fossi 120 - Lucca


5 dicembre ore 15:30 - Sandro Bellassai - "Il lato oscuro della prostituzione, ovvero il mestiere più antico del mondo, il cliente. Desiderio e potere maschile dalla legge Merlin a oggi" - Auditorium S. Micheletto - Lucca

 COMUNE DI FABBRICHE DI VALLICO


8 novembre ore 14 - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione della Mondinata organizzata da Unione Sportiva di Fabbriche di Vallico - Piazza del Capoluogo - Fabbriche di Vallico



PROGETTO DONNA - COMUNE DI CASTELNUOVO GARFAGNANA
26 novembre - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione del Mercato settimanale - Porta di Piazza Umberto I Castelnuovo Garfagnana
26 novembre - Proiezione del film "Racconti da Stoccolma" e dibattito. - Sala L. Suffredini Piazzetta Ariosto Castelnuovo Garfagnana
CARITAS - CEIS

Le indecorose. Il mio corpo è la mia casa. Occasioni di cultura contro la violenza di genere


14-27 novembre - Sotto i tuoi occhi. Mai più violenza alle donne. - Videoistallazioni di Daniele Fenudi contro la violenza di genere. - Punti vendita Coop - S. Anna e Arancio, Lucca
23 novembre ore 17:30 - Dio Madre dialogo tra donne che pensano la teologia, in collaborazione con la Scuola della Pace della Provincia di Lucca - Palazzo Ducale - Lucca
COMUNE DI BARGA
19 novembre ore 21:15 - Proiezione del Film Un giorno perfetto a seguire dibattito - Cinema Puccini - Fornaci di Barga
25 novembre ore 21:15 - Concerto del Coro delle Casalinghe - Jazz Club - Barga
CONSIGLIERA DI PARITA' DI LUCCA
23 novembre ore 9 - Proiezione riservata agli Istituti Superiori - Racconti da Stoccolma - Cinema Italia Lucca
24 novembre ore 21:30 - North Country - Cinema Italia - Lucca
27 novembre ore 9 - Proiezione riservata agli Istituti Superiori - Racconti da Stoccolma - Cinema Eolo Viareggio
1 dicembre ore 21:30 - Ti do i miei occhi - Cinema Italia Lucca
2 dicembre ore 9 - Proiezione riservata agli Istituti Superiori - Racconti da Stoccolma - Cinema Eden Castelnuovo G.
COMUNE DI LUCCA
25 novembre Sala Riunioni Autorità di Bacino, Palazzo Pretorio - Lucca - ore 10 Incontri con le scuole di ogni ordine e grado - ore 16 Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne incontri/dibattiti con esperti
26 novembre Sala Riunioni Autorità di Bacino, Palazzo Pretorio - Lucca - ore 10 Incontri con le scuole di ogni ordine e grado - ore 16 Presentazione di libri sul tema violenza a donne e bambini
27 novembre Sala Riunioni Autorità di Bacino, Palazzo Pretorio - Lucca - ore 10 Incontri con le scuole di ogni ordine e grado - ore 16 Convegno Il ruolo dei mass-media nel contrasto della violenza su donne e minori
COMUNE DI CAPANNORI
27 novembre - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione del Mercato settimanale - Piazza Aldo Moro - Capannori

28 novembre ore 18Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione della manifestazione Festa della Toscana


ASSOCIAZIONE SOS ANGELI LA VOCE DEL SILENZIO
27 novembre - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne - Chiesa di San Cristoforo Lucca
COMUNE ALTOPASCIO
28 novembre ore 8 - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione della Festa delle Associazioni di volontariato - Sala Granai Comune di Altopascio


COMMISSIONE PARI OPPORTUNITA DELLA PROVINCIA DI LUCCA


1 dicembre ore 10 - Presentazione del progetto "Comunicare le donne: una finestra sulla violenza" in collaborazione con la testata "Lo Schermo" - Centro Pari Opportunità Lucca

COMUNE DI MASSAROSA


10-20 novembre - Scuola Media - Piano di Conca
21-30 novembre  - Comune di Massarosa (Piano Terreno)
01-10 dicembre - Scuola Media - Massarosa
Mostra itinerante - Scegli di essere pari
Dal 23 al 30 novembre Comune di Massarosa (Primo Piano) - Mostra fotografica sul tema La violenza sulle donne in collaborazione con CEIS Lucca
25 novembre ore 20:30 - Consiglio Comunale Aperto - Ordine del giorno Punto 1: Giornata Internazionale contro la violenza alle donne.
4 dicembre ore 21 auditorium Scuola Pellegrini di Massarosa: Quando le donne prendono la penna scritti al femminile e visione breve filmato - Esposizione mostra pittura Mulieres di Laura Canova
14 novembre - Biblioteca Comunale - Piano di Conca
21 novembre - Locali parrocchiali - Pieve a Elici
28 novembre - Scuola Media - Massarosa - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione delliniziativa Rigenerazioni con attività di gioco per bimbi
 COMUNE DI CAMAIORE - ASSOCIAZIONE PER TE DONNA

14 e 15 novembre - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione del Mercatino "Arti e Mestieri" e "Prim'olio e Primo Vino" - Centro storico - Camaiore
21 e 22 novembre - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione del Mercatino "Magie di novembre" - Lungomare Europa - Lido di Camaiore
25 novembre - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione della Cerimonia di apertura della Festa della Toscana
COMUNE DI VIAREGGIO - CASA DELLE DONNE VIAREGGIO - AZIENDA USL 12 VIAREGGIO
21 novembre - Manifestazione conclusiva della Staffetta a Brescia, ultima tappa del viaggio dellAnfora attraverso lItalia
25 novembre - Nei panifici aderenti alliniziativa, distribuzione dei sacchetti con la scritta Per troppe donne la violenza è ancora pane quotidiano. - ore 9:30 - Incontro con gli studentidegli Istituti Superiorie proiezione di un video sul tema della violenza alle donne. - Sala Rappresentanza - Comune di Viareggio - ore 16 Presentazione del libro Smettila di camminarmi addosso di Claudia Priano - Casa delle Donne - Viareggio
27 novembre ore 16: 30 - Incontrosul tema Donne e uomini in relazioni di libertà per una nuova cultura politica - Sala Rappresentanza - Comune di Viareggio
3 dicembre ore 21:15 - Rappresentazione teatrale I buchi nel cuore di Pietro Florida e Angelica Zanardo - Teatro Jenco - Viareggio
13 dicembre - La Maratonina Insieme contro la violenza alle donne-in collaborazionecon UISP

 

COMMISSIONE INTERCOMUNALE - COMUNI DI FORTE DEI MARMI SERAVEZZA - STAZZEMA


25 novembre - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne in occasione del "Mercato del Forte" 
SOROPTIMIST VIAREGGIO
25 novembre ore 9 - Tavolo di sensibilizzazione sul tema della violenza alle donne - Passeggiata a Mare - Viareggio
Per informazioni: www.fioccobianco.it

Nessun commento:

Posta un commento