21 giugno 2010

pari, ma solo nell’età della pensione

Dal 2012, nel pubblico impiego l’età pensionabile è uguale per uomini e donne. Alle altre diseguaglianze, si penserà dopo. E secondo il rapporto Istat, le pensioni delle donne sono inferiori di un terzo rispetto quelle degli uomini.
A partire dal primo gennaio 2012, le dipendenti pubbliche andranno in pensione a 65 anni, e non più a 61 anni come avviene adesso. ... (vedi tutto l'articolo su KILA il punto di vista delle donne)

vedi Il rapporto ISTAT sulle pensioni del 2008

Nessun commento:

Posta un commento