1 giugno 2010

laura boldrini, tutti indietro

E' da oggi in libreria, edito da Rizzoli, "Tutti Indietro", storie di uomini e donne in fuga e di un'Italia tra paura e solidarietà nel racconto della portavoce dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), Laura Boldrini.

“Immigrati o rifugiati,
poco importa.
Oggi in Italia è più
semplice parlare
di clandestini e
rimandarli tutti indietro.”

Nessun commento:

Posta un commento